+39 0574 6961 (15 linee r.a.)

Non tutte le applicazioni richiedono unità cuscinetto standard. In determinati settori, a causa delle peculiarità industriali, devono essere adottate soluzioni specifiche.

Questo è il caso del food & beverage in cui il processo produttivo non può prescindere da elevati standard di pulizia dell’ambiente, data la natura dei prodotti da realizzare. Si aggiunge, poi, una seconda incognita, costituita dai numerosi agenti contaminanti come, ad esempio, acidi citrici e polveri di panificazione che provocano la corrosione dei cuscinetti, accelerandone la fine della vita operativa.

Per venire incontro a queste problematiche, SKF ha sviluppato delle unità cuscinetto “speciali”, le unità Y SKY Food. Queste sono particolarmente resistenti alla corrosione legata ai lavaggi frequenti, rallentando il decadimento del cuscinetto e riducendo al minimo l’impatto ambientale.
Oltre ai cuscinetti resistenti alla corrosione, la linea Food si completa con grasso approvato per il settore alimentare, tenute a elevate prestazioni, coperchi di estremità efficienti.

Vengono impiegati tre diversi materiali per l’alloggiamento:

  • materiale composito con spirale in acciaio incorporata per garantire un’elevata stabilità dimensionale;
  • acciaio inossidabile per applicazioni heavy-duty;
  • ghisa zincata per soluzioni che mirano a un minor impatto economico.

Il prodotto di riferimento della linea Food delle unità Y SKF è rappresentato da un cuscinetto di alta qualità e resistente alla corrosione, con anelli e sfere disponibili in acciaio inossidabile 420 e acciaio zincato.

Altro caso dove sono richieste unità cuscinetto speciali sono quelle applicazioni dove si opera con temperature estreme (fino a –150 °C o fino a 350 °C), oppure che sono esposte a escursioni termiche di grande entità, ad es. carro-forni, fornaci o sistemi di trasporto per dispositivi di verniciatura, in questo caso non sono idonei i cuscinetti volventi standard.

Per venire incontro a queste problematiche sono state sviluppate linee di prodotto dedicate, come la linea SKF (denominazione standard con suffisso /VA201), o la linea SIT (denominazione standard con suffisso HR5). Queste tipologie di supporti sono realizzati nelle tradizionali forme a supporto ritto o flangiato, in ghisa grigia rivestiti in zinco.

Altra tipologia di unità cuscinetto innovativo è la serie ConCentra di SKF. Ciò che rende queste unità cuscinetto una categoria a parte rispetto alle altre unità Y è il loro meccanismo di fissaggio a 360°. Il meccanismo di bloccaggio si basa su due superfici di accoppiamento, ognuna dotata di dentellature inclinate di precisione. Una serie di dentellature è realizzata all’interno del foro del cuscinetto, mentre l’altra all’interno della bussola dell’albero. La presa di quasi 360° sull’albero elimina, praticamente, il rischio di danneggiamento dello stesso e del fenomeno di corrosione da sfregamento. La bussola a gradini è dotata di un collare di montaggio e di pressione. Serrando le viti di pressione nel collare con la chiave esagonale in dotazione, il collare di pressione costringe l’anello interno a risalire sulle superfici inclinate della bussola a gradini, consentendo così di ottenere un vero bloccaggio concentrico sull’albero.

Le unità cuscinetto a sfere SKF ConCentra sono ideali in presenza delle seguenti condizioni:

  • applicazioni in cui si utilizzano alberi commerciali o cavi
  • applicazioni in presenza di velocità elevate e carichi moderati per le quali lunga durata operativa, bassi livelli di rumorosità e vibrazioni e procedure di sostituzione rapide sono requisiti essenziali

Possono quindi soddisfare tutti i requisiti per le disposizioni di cuscinetti nei sistemi di ventilazione, che devono funzionare continuativamente e in maniera silenziosa per lunghi periodi di tempo e senza richiedere eccessiva manutenzione.

In aggiunta ai prodotti dei nostri principali partner commerciali, siamo in grado di selezionare, dimensionare e reperire una vasta gamma di prodotti alternativi.
e troveremo insieme una soluzione alle vostre esigenze.