+39 0574 6961 (15 linee r.a.)

Necessità essenziale in numerose applicazioni industriali è l’assorbimento delle vibrazioni. Isolare le vibrazioni si traduce, in molti casi, in evitare il rischio di rotture indesiderate, allungando così la vita dei componenti del sistema meccanico.

Nel campo dell’isolamento delle vibrazioni, ci affidiamo a un partner di assoluto valore, conosciuto a livello mondiale per lo sviluppo dei tendicinghia, dei tendicatena così come di soluzioni oscillanti ed elementi ammortizzatori: Rosta .

Nell’ambito della tecnologia degli elementi elastici, Rosta dispone di più di 2.000 prodotti personalizzati, idonei sia per piccole produzioni che per realizzazioni su larga scala. Questi sono rivolti, in modo particolare, ad applicazioni con funzione di molla torsionale nel range +/- 30° e sono caratterizzati da elasticità progressiva, con andamento speculare con un carico applicato nell’intero campo di torsione di +/- 30°.

Riguardo allo smorzamento, premesso che esso dipende da temperatura, accelerazione e angolo di oscillazione, gli elementi Rosta garantiscono, in media, un grado di smorzamento tra il 15 e il 20%.

Gli elementi elastici Rosta assicurano, in condizioni medie di utilizzo, una durata operativa di diversi anni senza incorrere in peggioramenti delle prestazioni. Un fattore critico che ne può influenzare il rendimento è rappresentato certamente dalle temperature estreme (-40° + 80°).

Tra gli elementi antivibranti a catalogo:

  • Elementi antivibranti tipo NOX: per applicazioni nei settori alimentare e chimico/farmaceutico, contano su un sistema di livellamento a snodo semisferico.
  • Elementi antivibranti tipo V: multidirezionali, progettati per supportare carichi a compressione, trazione e taglio, anche in combinazione.
  • Elementi antivibranti tipo ESL: pensati per l’assorbimento di vibrazioni di media e bassa frequenza e adatti per carichi a compressione, trazione e taglio, anche in combinazione.
  • Elementi antivibranti ISOCOL: composti da tre strati, presentano grande resistenza a oli e a numerosi elementi chimici.
  • Elementi antivibranti ISOCOL U: rispetto alla serie ISOCOL, aggiungono un semiguscio in ghisa che favorisce il posizionamento della vite di livellamento.
  • Elementi antivibranti tipo N: realizzati in acciaio verniciato, un sistema di livellamento a snodo semisferico.
  • Elementi Tenditori tipo SE e basi motore: l’utilizzo di questi prodotti nelle applicazioni, eviterà problemi quali il naturale allungamento delle cinghie ed il conseguente ritensionamento periodico.

In aggiunta ai prodotti dei nostri principali partner commerciali, siamo in grado di selezionare, dimensionare e reperire una vasta gamma di prodotti alternativi.
e troveremo insieme una soluzione alle vostre esigenze.