+39 0574 6961 (15 linee r.a.)

Le viti a ricircolo di sfere sono dei dispositivi meccanici utilizzati per trasformare il moto rotatorio in moto traslatorio o lineare. Sono composte da un albero filettato e una chiocciola con ricircolo di sfere (da qui, il nome). Compito delle sfere è modificare l’attrito radente in attrito volvente. Il corpo della vite può essere rullato (per applicazioni di carattere generale) o rettificato (in caso di applicazioni che richiedano elevate performance in termini di carichi e velocità).
Vengono impiegate comunemente in macchine industriali e, in generale, in applicazioni dove sono necessarie precisione e reversibilità di movimento. Tra i vantaggi delle viti a ricircolo di sfere, citiamo alte performance, resistenza all’usura, importante rigidità assiale.
Bosch Rexroth mette a disposizione un’importante varietà di viti a sfere come le serie eLINE, Speed, le viti con unità di lubrificante in testa ma anche viti a rulli.

In ambito di viti di manovra, invece, il nostro fornitore è Bimeccanica srl .

Le viti fornite dall’azienda fiorentina sono a profilo trapezoidale con annesse chiocciole e trovano impiego in trasmissioni meccaniche manuali, motorizzate con lubrificanti a olio o a grasso. Fanno parte dell’offerta a catalogo anche barre filettate e chiocciole anch’esse a profilo trapezoidale. Entrambe sono realizzate con macchine utensili di precisione e materiali di prima qualità.

In aggiunta ai prodotti dei nostri principali partner commerciali, siamo in grado di selezionare, dimensionare e reperire una vasta gamma di prodotti alternativi.
e troveremo insieme una soluzione alle vostre esigenze.