+39 0574 6961 (15 linee r.a.)

Le boccole sono di fatto dei cuscinetti radenti, che lavorano quindi per strisciamento, garantendo la libera rotazione dell’albero con un basso attrito. A differenza dei cuscinetti tradizionali ( dove il basso attrito è ottenuto con l’interposizione di elementi volventi tra i due anelli) , i cuscinetti “a strisciamento” garantiscono un basso coefficiente di attrito in funzione dei materiali autolubrificanti utilizzati per la loro realizzazione .

A seconda di fattori come l’applicazione, l’ambiente, la velocità e il carico, cambia la scelta della boccola da utilizzare. È per questa ragione che mettiamo a disposizione dei nostri clienti diverse tipologie di boccole, ognuna con proprie caratteristiche e materiali. I materiali più comunemente impiegati sono bronzo (da cui le bronzine), bronzo caricato PTFE (o altro materiale polimerico a basso coefficiente di attrito), leghe anti-frizione, sinterizzati autolubrificanti.

Nello specifico:

  • Boccole in bronzo massiccio
  • Boccole in bronzo sinterizzato
  • Boccole con avvolgimento in bronzo
  • Cuscinetti radenti in PTFE composito
  • Cuscinetti radenti in POM composito
  • Boccole in poliammide con PTFE
  • Boccole con fibre avvolte

Le ralle reggispinta sono dei cuscinetti radenti assiali che hanno lo scopo di effettuare il collegamento assiale in presenza di movimenti oscillatori e rotativi. Il loro utilizzo è raccomandato, in modo particolare, nelle applicazioni che non richiedono manutenzione o in situazioni di scarsa lubrificazione.

Le strisce vengono impiegate in applicazioni che non richiedono manutenzione o in condizioni di scarsa lubrificazione. Sono utilizzate per dar vita a condizioni di strisciamento a ingombro ridotto.

L’offerta a catalogo di ralle e strisce prevede:

  • Ralle reggispinta e strisce in PTFE composito: il PTFE combina resistenza meccanica e basso coefficiente di attrito. Tra i vantaggi, un’elevata capacità di carico, funzionamento privo di manutenzione, temperature di esercizio fino a 250 °C, velocità di strisciamento fino a 2m/s. Gli ambiti di applicazione sono il settore automobilistico, attrezzature per la movimentazione dei materiali, elettrodomestici, macchinari tessili. In generale, operano a secco in applicazioni con carichi pesanti e su superfici dotate di autolubrificazione.
  • Ralle reggispinta e strisce in POM composito: vengono impiegate in condizioni di scarsa lubrificazione. Il POM composito, infatti, le rende idonee per circostanze in cui si richieda minima manutenzione e in ambienti contaminati. Fra le caratteristiche principali, alta capacità di carico e velocità di strisciamento, gioco contenuto e ottime performance in presenza di attrito. Trovano applicazione in attrezzature agricole, macchinari edili, elettrodomestici.

Per l’offerta di boccole, ralle reggispinta e strisce, il nostro partner di riferimento è SKF , l’azienda che ha inventato il cuscinetto a sfera con cui collaboriamo dal 1960.

In aggiunta ai prodotti dei nostri principali partner commerciali, siamo in grado di selezionare, dimensionare e reperire una vasta gamma di prodotti alternativi.
e troveremo insieme una soluzione alle vostre esigenze.